Inverno, primavera, estate, autunno…Minestrone alla Genovese: il modo più delizioso e genuino per gustare la verdura!

Ingredienti

  • 1 porro
  • 1 sedano
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 100 g fagiolini
  • 50 g fagioli bianchi ammolati
  • 2 pomodori
  • 3/4 coste bietole
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • Acqua qb
  • Un cucchiaino di Pesto alla Genovese 
  • Un cucchiaio di Foena Riserva Grand Cru 

Info

Difficoltà: media

Tempo: 30 minuti

Costo: medio/alto

Dosi: 4 persone

In cucina

Lavate tutti gli ingredienti avendo cura di togliere bene eventuali residui di terra. Dopo di che tagliate tutte le verdure a piccoli pezzi. Una volta che avrete pronti tutti gli ingredienti, prendete una pentola capiente e immergete in acqua fredda le verdure in modo che risultino coperte.

Ora avete 3/4 ore di tempo per guardare un film, leggere un libro, giocare con i vostri bimbi…il minestrone, quelli vero, come tutte le cose buone ha bisogno del suo tempo!

Controllate ogni tanto la vostra pentola e aggiustate di sale e pepe. Il vostro minestrone sarà pronto quando si sarà consumato e sarà diventato saporito…e la vostra cucina avrà quel buon odore di casa della Nonna!

Abbiamo detto, però, che la nostra è una versione gourmet…ed ecco qui il segreto dello chef per un minestrone ancora più gustoso! Prima di servire il minestrone aggiungete un cucchiaino di Pesto alla Genovese e una volta a tavola usate un filo d’olio FOENA Riserva Grand Cru per un minestrone da veri amanti del gusto!